Medaglie | Placchette

NUMISMATICA ITALIANA: LA MEDAGLIA 2018
E’ UN CAPOLAVORO AL FEMMINILE 

(a cura della redazione) | Ci siamo già occupati in passato delle medaglie fatte coniare su iniziativa del gruppo Facebook “Numismatica italiana” e anche quest’anno – con particolare piacere – presentiamo i bozzetti vincenti del contest per la coniazione 2018, che sono opera di Sandra Deiana, giovane artista di talento che collabora con l’Istituto Poligrafico…

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO


DA GENAZZANO, RICORDANDO MARTINO V
CON UNA NUOVA MEDAGLIA DI LAURA CRETARA 

(di Roberto Ganganelli) | Martino V, al secolo Oddone Colonna, venne eletto papa dal Concilio di Costanza l’11 novembre del 1417. Era nato a Genazzano, in provincia di Roma, nel 1368 e la cittadina laziale, a distanza di sei secoli, ha deciso di dedicare all’illustre personaggio una serie di eventi tra cui la coniazioni di…


DALLE MEDAGLIE AL GONFALONE,
TESTIMONIANZE DI UNA CONGIURA FALLITA

(di Luca Mezzaroba) | Tra le numerose medaglie settecentesche relative alla celebrazione delle Scuole Grandi di Venezia, ne esiste una la cui iconografia, discostandosi decisamente dal tradizionale tema “religioso”, esalta invece un fatto d’armi avvenuto proprio all’interno della città lagunare. La medaglia, coniata in argento e datata 1791, appartiene alla serie voluta (sin dal 1789)…


DOSSIER SPECIALE: CENTO ANNI FA A VENEZIA…
TRA GIOCATTOLI, GUERRA E MEDAGLIE

(di Leonardo Mezzaroba) | Alle 10.30 del 20 settembre 1917, a Venezia, nell’Appartamento d’onore di Palazzo Reale, veniva inaugurata la Prima esposizione nazionale industriale del giocattolo. Tale avvenimento potrebbe apparire piuttosto stridente con la pesante atmosfera di guerra che da oltre due anni gravava sulla città lagunare, tanto più che pochi giorni prima (14 agosto)…


DOSSIER SPECIALE: IL GENIO DI GASPARE MOLA
E LE MEDAGLIE DI PAPA URBANO VIII | 2

(di Eleonora Giampiccolo | Da “Historia Mundi” n. 6, 2017, pp. 38-63 | seconda parte) | Già subito dopo l’indizione del Giubileo, nel giugno 1624, Urbano VIII aveva incaricato Gian Lorenzo Bernini, all’epoca ventiseienne, di realizzare un ciborio fisso sopra l’altare della Basilica Vaticana. Il compito non era certo dei più semplici perché egli avrebbe…


DOSSIER SPECIALE: IL GENIO DI GASPARE MOLA
E LE MEDAGLIE DI PAPA URBANO VIII | 1

(di Eleonora Giampiccolo | Da “Historia Mundi” n. 6, 2017, pp. 38-63 | prima parte) | Il 6 agosto 1623 saliva al soglio pontificio il cardinale Maffeo Barberini con il nome di Urbano VIII. A quel tempo ricopriva la carica di incisore camerale Giacomo Antonio Mori, milanese di origine, il quale, a causa dei suoi…


GIRO D’ITALIA NUMERO 100,
UNA MEDAGLIA PER LE TAPPE VALTELLINESI 

(di Roberto Ganganelli) | C’era una volta il Giro d’Italia… e per fortuna c’è ancora! Il prossimo 5 maggio, infatti, prenderà il via con la tappa Alghero-Olbia (203 chilometri tra le bellezze del paesaggio sardo) la centesima edizione della gara in rosa che, come sempre accade, calamiterà l’attenzione di milioni e milioni di appassionati del…


LA MEDAGLIA DELL’EROE DI PLATTSBURGH
IN ASTA A BERLINO DA KÜNKER

(traduzione e adattamento di Antonio Castellani) | Nella sua asta n. 285 che si terrà durante la World Money Fair di Berlino, il prossimo 2 febbraio, la casa d’aste Künker propone una medaglia d’oro eccezionale, una Congressional Medal degli Stati Uniti unica in quanto è quella che l’allora presidente Madison consegnò personalmente a Alexander Macomb,…


DOSSIER SPECIALE: 150 ANNI FA, IL VENETO
ENTRA A FAR PARTE DELL’ITALIA | 3

(di Leonardo Mezzaroba) | Il 7 novembre del 1866 re Vittorio Emanuele II faceva il suo ingresso in una Venezia parata a festa; egli raggiunse il molo di San Marco nella lancia reale, vogata da 18 rematori e scortata, lungo tutto il Canal Grande, da un imponente corteo di imbarcazioni. Grande fu l’entusiasmo riservato dalla…


DOSSIER SPECIALE: 150 ANNI FA, IL VENETO ENTRA A FAR PARTE DELL’ITALIA | 2

(di Leonardo Mezzaroba) | Nei primi giorni dell’ottobre 1866, a Venezia le cose andarono rapidamente cambiando, a dispetto del fatto che gli Austriaci fossero ancora presenti in città: il 5 ottobre la “Gazzetta di Venezia” usciva senza l’aquila bicipite sulla testata; il giorno seguente si costituiva la Guardia Cittadina mentre la polizia austriaca cessava le…


DOSSIER SPECIALE: 150 ANNI FA, IL VENETO ENTRA A FAR PARTE DELL’ITALIA | 1

(di Leonardo Mezzaroba) | Ricorre quest’anno il 150° anniversario del passaggio di Venezia e del Veneto all’Italia. Si tratta di una commemorazione doverosa e importante dato che si riferisce a una tappa molto significativa e sofferta della nostra storia risorgimentale, non solo perché riguardò un territorio piuttosto ampio (non bisogna dimenticare che furono coinvolte anche…




LA MEDAGLIA DI GIUSEPPE GRAVA
PER IL 150° DI VENEZIA ITALIANA

(di Leonardo Mezzaroba) | Puntuale, a 150 anni esatti dal plebiscito (21-22 ottobre 1866) che portò Venezia e buona parte del Nord-Est della Penisola a far parte del Regno d’Italia, il maestro Giuseppe Grava ha voluto commemorare l’avvenimento con una grande medaglia specificamente dedicata alla città lagunare. L’attenzione di Grava per Venezia non stupisce, dato…