moneta

pertura moneta san marino patrimonio unesco novembre 2018 diritto e rovescio

Da San Marino un 20 euro d’oro per l’iscrizione nel patrimonio Unesco

La moneta d’oro uscita l’8 novembre sottolinea il decimo anniversario dall’inserimento della Repubblica di San Marino nel patrimonio mondiale Unesco. Il 7 luglio di dieci anni fa l’Unesco riconosceva il centro storico di San Marino e il monte Titano come luoghi meritevoli di essere inseriti nella Lista del patrimonio dell’umanità. L’8 novembre di dieci anni…


Un cavallo di Ferdinando II mai visto

Scoperta una variante finora inedita del cavallo di Ferdinando II d’Aragona. Di Santone Realino. Su consiglio del duca d’Ascoli Orso Orsini, nel 1472 Ferdinando I d’Aragona ordinò l’introduzione nel Regno di Napoli di una nuova moneta in rame puro per sostituire tornesi e denari in mistura, sempre più poveri o totalmente privi di argento.  …


moneta augustale sentenza tar lazio apertura

La sentenza dell’Augustale

Monete e concetto di rarità: la sentenza del Tar smentisce il ministero dei Beni e delle attività culturali e innova l’interpretazione della legislazione. Con un’innovativa e interessante motivazione sul concetto di rarità, il Tar del Lazio ha accolto il ricorso presentato da Aste Bolaffi e un collezionista numismatico che, nel 2013, dopo essersi aggiudicato all’asta…





moneta san marino bernini apertura

La bella Costanza di Bernini sulla moneta di San Marino

Svelata come  sarà la moneta di San Marino per ricordare il 420° anniversario della nascita di Gian Lorenzo Bernini. Gian Lorenzo Bernini è considerato uno dei massimi esponenti del Barocco. Artista poliedrico – fu scultore, architetto, pittore, scenografo, commediografo e disegnatore – svolse la propria brillante attività artistica a Roma, dove fu nominato architetto di…


moneta doge andrea gritti scudo oro apertura

Lo scudo d’oro del doge Gritti

Nel 1528 Venezia coniò una nuova tipologia monetale, lo scudo d’oro, per pagare i suoi soldati. Di Carlo Barzan. Gli anni del dogato di Andrea Gritti, dal 1523 al 1538, furono piuttosto tumultuosi per l’Italia. La battaglia di Pavia aveva dato a Carlo V il temporaneo predominio nella penisola. Roma aveva subìto il sacco da…



massimiano ercole moneta aperturamassimiano ercole moneta apertura

Massimiano era davvero Ercole

Massimiano, il “vice” di Diocleziano, scelse di personificare l’eroe Ercole, in politica e sulle monete.   Di Carlo Barzan. Massimiano era nato a Sirmio, in Serbia, intorno al 250 d.C. Si chiamava Marco Aurelio Valerio Massimiano Ercole, ma era noto semplicemente come Massimiano o Massimiano Ercole per distinguerlo da Galerio Massimiano. Diocleziano lo apprezzò molto…


Il battesimo, secondo il Vaticano

Sul mercato dall’1 giugno la moneta d’oro  da 10 euro del Vaticano dedicata al battesimo. «Con il battesimo – ha ricordato papa Francesco ai genitori a inizio anno – si compie il primo passo per quel compito che voi avete, il compito della trasmissione della fede». «Questa possibilità è una grazia, una grazia donataci dallo…



moneta tornese nicola II campobasso

Un tornese di Campobasso sbagliato

Scoperta una variante finora inedita fra i tornesi di Nicola II conte di Campobasso. Di Santone Realino. I denari tornesi di Campobasso furono coniati durante la congiura ordita dai baroni contro il re di Napoli Ferdiando I d’Aragona, fra il 1459 e il 1462. Li fece battere il conte Nicola II Monforte-Gambatesa, che aveva abbracciato la…


anticipazioni-canaletto-e-anno-europeo-patrimonio-culturale

Canaletto e Anno europeo patrimonio culturale: San Marino svela i dettagli

San  Marino ha reso noti i dettagli tecnici delle due monete in uscita il 28 giugno. Sono Canaletto e Anno europeo del patrimonio culturale. Dopo le anticipazioni segnalate il 30 aprile, l’Ufficio filatelico e numismatico di San Marino ha diffuso le informazioni sui dettagli tecnici delle due prossime coniazioni del 28 giugno. Si tratta della moneta…


duomo-pisa-moneta

Ecco il Duomo di Pisa

In vendita da oggi la moneta da cinque euro per i 900 anni dalla consacrazione del duomo di Pisa. L’Italia ha emesso oggi una moneta in argento, dal valore nominale di 5 euro, per sottolineare il 900esimo anniversario della consacrazione della cattedrale medievale di Santa Maria Assunta di Pisa. La moneta, disegnata dall’artista incisore Annalisa…


liuprando tremisse moneta longobardi

Gli ori di Liutprando

Hanno lettere misteriose e pesi disomogenei i tremissi di Liutprando, le uniche monete d’oro di questo re dei Longobardi. I Longobardi conobbero la monetazione metallica solo al loro arrivo in Italia. Inizialmente sfruttarono le monete di impostazione romano-bizantina per crearne delle imitazioni. Poi coniarono esemplari propri, sia pure senza l’indicazione del regnante. La prima moneta…