Monete moderne e contemporanee

VIDEONEWS: DAL PROSSIMO 28 MARZO
LA STERLINA NON SARA’ PIU’ LA STESSA 

(di Mathias Paoletti) | Quando, nel 1983, apparve la primissima moneta in “base metal” (ossia, in lega non preziosa) con facciale da una sterlina, nel Regno Unito si aprì una nuova era.  Da allora, ogni anno la Royal Mint ha sfornato versioni diverse del pound abbinando ai ritratti di Elisabetta – anche questi, di tanto…

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

VIDEONEWS: QUANDO LA MONETA
E’ UNA VERA E PROPRIA“CAPSULA DEL TEMPO” 

(a cura della redazione) | Risponde al nome di Thornwell Jacobs (1877-1956) colui che è considerato come l’inventore del moderno concetto di “capsula del tempo”. Impressionato dalla scoperta delle antiche camere funerarie egiziane, zeppe di oggetti non solo preziosi o rituali ma anche di uso quotidiano, Jacobs – ministro del culto presbiteriano, autore di libri…


2002-2017, RICORDANDO LA LIRA
TRA PASSATO E FUTURO… 

(di Sandro Sassoli) | Il 28 febbraio 2017 saranno esattamente quindici anni che la nostra moneta nazionale è uscita definitivamente di circolazione, per lasciare il posto all’euro. Si assiste ultimamente a un dibattito sempre più ampio su nuove possibili valute in sostituzione dell’euro, ma è il ritorno della lira che rimane ancora al centro dell’attenzione,…


RIVOLUZIONE NEGLI USA: SPLENDE D’ORO
LA PRIMA LADY LIBERTY AFROAMERICANA

(di Roberto Ganganelli) | “Yes we can; yes we did”: con queste parole – “Sì, possiamo; sì, l’abbiamo fatto” Barack Obama, nella sua Chicago, ha chiuso pochi giorni fa gli otto anni della sua presidenza. Otto anni importanti per gli Stati Uniti, non soltanto per i provvedimenti economici e sociali messi in atto da Obama,…



QUELL’ULTIMA PIASTRA PER L’INDOCINA FRANCESE E LE SUE RARISSIME PROVE

(di Roberto Ganganelli) | La “Piastre de Commerce” venne adottata dalla Francia nel 1878, quando una commissione raccomandò la sua creazione al fine di competere con i dollari commerciali già in circolazione nei mercati dell’Asia, come pure con i popolari 8 reales messicani, i “trade dollar” statunitensi e britannici e le coniazioni in yen giapponesi. Nel…


“LO SFREGIATO”: UN’INEDITA CONTRAFFAZIONE DEL LUIGINO DI MONACO

(di Maurice Cammarano) | Come noto, i luigini nacquero in Francia come dodicesimi di scudo d’argento o cinque soldi, a seguito della riforma monetaria del 1642 voluta da Luigi XIII re di Francia. Successivamente, con Luigi XIV – diventando il commercio con il Levante latino sempre più importante – per agevolare i commercianti di Marsiglia e…


UNA ZECCA, UNA STORIA: LE RARITA’
DI CARSON CITY ALL’ASTA GADOURY

(di Ursula Kampmann, traduzione a cura di Antonio Castellani) | E’ stato relativamente breve il periodo in cui, nel XIX secolo, la zecca degli Stati Uniti ha coniato monete d’oro e d’argento nella sua succursale di Carson City. Gli studi più approfonditi censiscono appena 57 tipi di monete d’oro che hanno visto la luce nell’officina…



PROGETTO DI MONETA O MEDAGLIA?
RIFLESSIONI SU UN’OPERA DI LUIGI GIORGI

(di Roberto Ganganelli) | Nel prossimo catalogo di Inasta, al lotto 1929, è presentata un’interessante coniazione definita “5 Lire 1900 Pag. P.P. manca; Mont. manca RRRRR (CU g. 19,17)- Progetto – Nel Montenegro è riportato solo un esemplare in Ag”. L’opera raffigura al dritto la testa del sovrano a collo nudo, rivolta a sinistra, con…


USA: RIAPPARE (E SCOMPARE)
UN RARISSIMO PENNY
IN ALLUMINIO DEL 1974

(di Roberto Ganganelli) | Nel corso della sua storia, dal lontano 1793 ad oggi, il centesimo di dollaro americano – la moneta di minor valore nominale nella serie a stelle e strisce – ha cambiato più volte la sua composizione metallica. Battuto in puro rame nel periodo 1793–1857, nel 1857–1864 venne coniato con l’88% di…


COLOMBIA, QUANDO LE MONETE
FINIRONO “IN QUARANTENA”

(di Roberto Ganganelli) | Il denaro, si sa, è stato per secoli e in molte civiltà considerato in modo ambivalente: da una parte utile e necessario strumento della vita quotidiana, dall’altra come qualcosa di moralmente riprovevole, specie se guadagnato come interesse di prestiti o di usura. Di denaro “sporco” si parla ancora, sia in senso…


VIDEONEWS: IL BASKET HA 125 ANNI
E IL CANADA FA FESTA A COLORI

(a cura della redazione) | Il basket, per gli italofoni pallacanestro, uno dei giochi di squadra più amati e diffusi al mondo, nasceva a Springfield (Massachusetts) 125 anni fa, nel 1891, da un’idea di James Naismith, medico ed insegnante di educazione fisica canadese poi naturalizzato americano. Dalla fine del XIX secolo, il basket si è…


CARLO VI D’ASBURGO E LE MONETE
“PROPAGO IMPERII” DEL 1716

(di Pietro Magliocca) | Nella Napoli vicereale fu consuetudine, quando si celebravano vittorie con l’ingresso nella città dei sovrani (cavalcate) ed eventi, battere monete commemorative. Quelle che esamineremo in questo breve scritto sono la serie divisionale da venti e dieci grana in argento (tarì e carlino) coniate nella zecca di Napoli sotto la sovranità di…


UNA STORIA TUTTA D’ORO,
EAST INDIA COMPANY E L’ULTIMA GHINEA

(di Antonio Castellani) | La East India Company ha annunciato il 23 giugno l’emissione di una serie di monete in oro e in argento per celebrare il 200° anniversario della fine dell’era della ghinea, storica coniazione aurea inglese soppiantata, giusto due secoli fa, dalla sovrana d’oro tuttora “felicemente regnante”. La nuova gamma è composta da…


FINALMENTE, DOPO SETTE ANNI DI ATTESA,
LA NUOVA MONETAZIONE BIELORUSSA

(di Roberto Ganganelli) | Poco più di nove milioni e mezzo di abitanti su oltre 207 mila chilometri quadrati di superficie: ecco, in due dati statistici, la Repubblica di Bielorussia che, resasi indipendente dall’Unione Sovietica nel 1990 e riconosciuta come tale nel 1991, si appresta ad effettuare un’operazione storica dal punto di vista monetario. A…