oro

moneta doge andrea gritti scudo oro apertura

Lo scudo d’oro del doge Gritti

Nel 1528 Venezia coniò una nuova tipologia monetale, lo scudo d’oro, per pagare i suoi soldati. Di Carlo Barzan. Gli anni del dogato di Andrea Gritti, dal 1523 al 1538, furono piuttosto tumultuosi per l’Italia. La battaglia di Pavia aveva dato a Carlo V il temporaneo predominio nella penisola. Roma aveva subìto il sacco da…


settimana dell'oro

9-13 luglio: la settimana dell’oro

Ennesima settimana incerta, con risultato finale frazionariamente negativo, per il mercato del metallo prezioso. Se, infatti, nella giornata di lunedì 9 luglio l’oro ha tentato un minirimbalzo, le due successive sedute hanno segnato in negativo la settimana e nemmeno due giornate di sostanziale stabilità (quelle di giovedì e venerdì) hanno permesso di riportare la quotazione…


settimana dell'oro

2-6 luglio: la settimana dell’oro

Presa in sé, la prima settimana di contrattazioni del mese di luglio sul mercato del metallo prezioso potrebbe essere letta semplicemente come incerta o moderatamente negativa. Tuttavia, un’analisi a ritroso mostra come le sedute dal 2 al 6 luglio – complice l’allentarsi di alcune tensioni geopolitiche, la crescita del prezzo del petrolio e la perdurante…


settimana dell'oro

25-29 giugno: la settimana dell’oro

Cosa succede al metallo prezioso? Se lo stanno chiedendo molti analisti, alla luce dell’andamento del fixing nelle ultime due settimane. Un arco di tempo nel quale l’oro si è rimangiato tutto il terreno faticosamente conquistato dalla metà del mese di marzo. Sta di fatto che la quotazione del grammo di fino, al 29 giugno, è…



massimiano ercole moneta aperturamassimiano ercole moneta apertura

Massimiano era davvero Ercole

Massimiano, il “vice” di Diocleziano, scelse di personificare l’eroe Ercole, in politica e sulle monete.   Di Carlo Barzan. Massimiano era nato a Sirmio, in Serbia, intorno al 250 d.C. Si chiamava Marco Aurelio Valerio Massimiano Ercole, ma era noto semplicemente come Massimiano o Massimiano Ercole per distinguerlo da Galerio Massimiano. Diocleziano lo apprezzò molto…


settimana dell'oro

18-22 giugno: la settimana dell’oro

Prosegue la fase di incertezza, sui mercati internazionali, per quanto riguarda il metallo prezioso il cui prezzo si ridimensiona sia in euro che in dollari USA. Secondo alcuni analisti, una fase di semplice attesa da parte degli investitori di indicazioni più chiare in merito alla situazione macroeconomica e al conseguente andamento dei listini azionari. Sintesi…


settimana dell'oro

11-15 giugno: la settimana dell’oro

Il metallo prezioso vira alla boa di metà giugno concludendo una settimana nel complesso stabile, ma caratterizzata da una prima parte di calma piatta seguita da due sedute – quelle di giovedì e venerdì – caratterizzate da un picco in salita e da un’altrettanto repentina contrazione. Ennesimo segnale di un periodo in cui l’oro, pur…


Il battesimo, secondo il Vaticano

Sul mercato dall’1 giugno la moneta d’oro  da 10 euro del Vaticano dedicata al battesimo. «Con il battesimo – ha ricordato papa Francesco ai genitori a inizio anno – si compie il primo passo per quel compito che voi avete, il compito della trasmissione della fede». «Questa possibilità è una grazia, una grazia donataci dallo…


settimana dell'oro

28 maggio – 1 giugno: la settimana dell’oro

Dopo essersi mantenuto per quattro sedute all’incirca sui livelli di chiusura della settimana precedente, il metallo prezioso ha sofferto un venerdì piuttostro pesante che lo ha portato a perdere al fixinge del 1° giugno, per quanto riguarda la quotazione in euro, poco meno di un punto percentuale. Sintesi della settimana | Alla chiusura delle contrattazioni di…