Le monete di papa Francesco nel 2020

Il Vaticano ha annunciato i temi del nuovo programma numismatico. Beethoven, Raffaello e Giovanni Paolo II tra i personaggi illustri che saranno ricordati il prossimo anno.

Appena terminata la collezione 2019 del Vaticano, con l’ultima emissione del 3 dicembre dedicata all’arcangelo Michele, il Vaticano ha rivelato i temi del programma numismatico 2020. Sono sedici le nuove emissioni, tra nuove commemorazioni e serie già avviate. Proseguono, ad esempio, i cicli di emissioni in oro già note come quella avviata nel 2019 dedicata gli arcangeli – dopo Michele, nel 2020 sarà celebrato Gabriele – le Costituzioni apostoliche e gli Atti degli apostoli. Due monete in argento sono invece riservate ad appuntamenti internazionali di sensibilizzazione come la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato e la Giornata mondiale della Terra.
Parlando di grandi personaggi del passato non passano inosservate le celebrazioni “bimetalliche” per il compositore Ludwig van Beethoven, per il maestro del Rinascimento Raffaello, di cui nel 2020 ricorrono i 500 anni dalla scomparsa e per il 100° anniversario della nascita di Giovanni Paolo II, uno dei papi più amati di sempre. Inoltre, per la prima volta in area italiana, sarà emessa una moneta in rame da 10 euro. Questa novità rientra nella nuova serie dedicata al tema “Arte e fede” e debutterà con la Pietà di Michelangelo.
Ma ecco qui di seguito tutte le emissioni del programma come comunicate dall’Ufficio filatelico numismatico del Vaticano.

Le monete 2020 del Vaticano 

1. Coin Card 2020
2. Monetazione divisionale in euro fior di conio.
3. Monetazione divisionale in euro fior di conio. Emissione speciale moneta bimetallica da 5 euro «250° anniversario della nascita di Ludwig van Beethoven»
4. Monetazione divisionale in euro fondo specchio con moneta da 20 euro in argento «papa Francesco anno MMXX»
5. Monetazione divisionale in euro fondo specchio con moneta da 50 euro in oro «papa Francesco anno MMXX»
6. Moneta in rame da 10 euro (fondo specchio e fior di conio) – Arte e fede: La pietà di Michelangelo.
7. Moneta bimetallica da 2 euro «centenario della nascita di san Giovanni Paolo II (fondo specchio e fior di conio)»
8. Moneta bimetallica da 2 euro «V centenario della morte di Raffaello (fondo specchio e fior di conio)»
9. Moneta bimetallica da 5 euro (fondo specchio) «250° anniversario della nascita di Ludwig van Beethoven»
10. Moneta in oro da 10 euro «Il battesimo MMXX»
11. Moneta in oro da 100 euro «Costituzioni apostoliche del Concilio Vaticano II: Dei Verbum»
12. Moneta in argento da 5 euro (versione fondo specchio e con oro) «Giornata mondiale del migrante e del rifugiato»
13. Moneta in argento da 10 euro (Versione fondo specchio e con oro) «50° anniversario della Giornata mondiale della Terra»
14. Moneta in oro da 20 euro: «Atti degli Apostoli – La missione in Macedonia, Grecia e Asia Minore»
15. Moneta in oro da 50 euro «Atti degli Apostoli – Paolo, il testimone di Cristo»
16. Moneta in oro da 200 euro «Gli arcangeli: Gabriele»

Nel 2020 dal Vaticano arriveranno due buste filatelico-numismatiche, una dedicata a san Giovanni Paolo II e un’altra per Raffaello, una stamp&coincard, il sesto volume numismatico e il quarto volume numismatico commemorativo che, come in passato, conterrà le monete commemorative da 2 euro del 2019 in versione fior di conio.

Per maggiori informazioni: www.ufn.va

Scopri il programma numismatico 2020 di San Marino