VARSAVIA: 20 ZLOTYCH PER L’EROE NAZIONALE

(di Antonio Castellani) | Il 5 agosto la Banca nazionale di Polonia ha emesso una nuova banconota commemorativa, realizzata in polimeri e con avanzate dotazioni di sicurezza, del valore di 20 zlotych per commemorare il 100° anniversario delle Legioni polacche. E’ previsto che 50.000 biglietti saranno confezionati in un folder speciale e destinati ai collezionisti…


L’INGENGNERE IRLANDESE E IL PRIMO SOTTOMARINO U.S.A.

(a cura della redazione) | Moriva il 2 agosto di un secolo fa a Newark, negli Stati uniti, John Philip Holland. Di origini irlandesi, si era trasferito Oltreoceano nel 1873 impiegandosi nel settore dell’ingegneria dedicandosi, in particolare, a progetti di battelli sottomarini. Nel 1875, un primo progetto fu sottoposto alla valutazione della U.S. Navy, ma…



NOVITA’ EDITORIALE IN ARRIVO A NUMISNAPOLI

(a cura della redazione) |  Nell’ambito di NumisNapoli – il primo convegno commerciale a tenersi nel capoluogo campano dopo oltre un decennio, nei giorni dal 26 al 28 settembre – verrà presentato e distribuito il primo numero del “Bollettino del Circolo Numismatico Partenopeo” curato da Francesco Di Rauso e da Antonio Morello, presidente dell’Associazione Culturale…





LA MONNAIE DE PARIS ALZA IL SIPARIO SUL PROGRAMMA 2015

(di Roberto Ganganelli) | Come accade da alcuni anni, la zecca transalpina gioca d’anticipo diarmando, già in estate, le linee del programma numismatico per l’anno a venire che, come al solito, sarà ricco di emissioni e tematiche. Le officine di Quai de Conti, dirette da Christophe Beaux, sforneranno infatti varie decine di monete commemorative suddivise…


IL PONTE DI TIBERIO: DUEMILA ANNI E NON LI DIMOSTRA…

(a cura della redazione) | Il Ponte di Tiberio a Rimini, snodo viario strategico, fu iniziato dall’imperatore Augusto nel 14 d.C. ed ultimato dall’imperatore Tiberio nel 21 d.C. Fu costruito interamente in pietra, utilizzando come elementi di fondazione dei robusti pali di quercia conficcati nelle argille che, oggi, sono ancora perfettamente conservati. Conflitti, guerre e…


RECUPERATE A MANFREDONIA OLTRE QUATTROCENTO MONETE ANTICHE

(a cura della redazione) | In www.manfredonianews.it, nell’aggiornamento del 17 luglio 2014, leggiamo: “Avremmo dovuto già ammirarle a Manfredonia accompagnate da ben due ministri le 418 monete antiche, finora custodite nel Museo Nazionale Criminologico di Roma. Il tutto era previsto per il 3 di febbraio scorso. Poi la crisi di governo, il cambio dei ministri…


FURTO DI REPERTI E MONETE NEL SITO DELL’ANTICA CALES

(a cura della redazione) | Si era introdotto nella zona archeologica dell’antica città di Cales (presso Calvi Risorta, in provincia di Caserta) per trafugare oggetti di valore storico-artistico e reperti archeologici, ma è stato intercettato dalle forze dell’ordine. Così un quarantenne di Sparanise è stato denunciato alla Procura della Repubblica per furto ai danni dello…


RIPOSTIGLIO NUMISMATICO SCOPERTO IN ISRAELE

(di Antonio Castellani) | Risale a circa duemila anni fa il tesoro di monete scoperto in un insediamento ebraico presso il Secondo Tempio dagli esperti della Israel Antiquities Authority e il cui rinvenimento è stato annunciato all’inizio di agosto. La scoperta è stata effettuata, in realtà, alcuni mesi fa, durante i lavori di ampliamento dell’autostrada…


IN LIBRERIA: “THE NUMISMATOURIST”

(di Roberto Ganganelli) | Howard M. Berlin è un personaggio curioso; scrive di sè nel sito www.numismatourist.com: “Da docente in pensione, ho avuto il tempo e la fortuna di viaggiare. Ho visitato più di 51 paesi, con una media circa 75.000 miglia all’anno e molte delle mie destinazioni possiedono impotanti istituzioni numismatiche. Per questo ho…


COREA DEL NORD: VIA KIM IL-SUNG DAI NUOVI 5000 WON

(a cura della redazione) | Come sempre, dalla Corea del Nord le notizie filtrano in modo parziale e non ufficiale ma, a quanto pare, il paese asiatico avrebbe emesso di recente delle nuovissime banconote da 5000 won. La mossa non sembra associata ad alcun scenario di possibile riforma monetaria, ma di certo avrà un impatto…


BRUXELLES E RICORDA I CENTO ANNI DALLA GRANDE GUERRA

(a cura della redazione) | Anche se per l’Italia la I Guerra Mondiale iniziò solo il 24 maggio 1915, nel resto d’Europa si combatteva fin dall’anno precedente. Tra le prime nazioni coinvolte nel conflitto il Regno del Belgio che, nel centenario dall’inizio del conflitto, dedica alla ricorrenza una linearissima 2 euro commemorativa coniata  in 1.750.000…


L’ITALIA DELLE ARTI FA TAPPA IN ABRUZZO

(di Antonio Castellani) | Incantevole città d’arte, distesa tra il Gran Sasso e il mare Adriatico, Atri vanta origini antichissime che il suo straordinario centro storico ancora rappresenta superbamente, con incantevoli monumenti in un dedalo di strade che conservano intatto l’aspetto medievale. Tra tutti spicca la straordinaria Cattedrale del XIII secolo, con la sua facciata…