NUOVE BANCONOTE SVIZZERE SOLO NEL 2016?

documents-button(di Roberto Ganganelli) | Secondo un articolo apparso nel quotidiano “Hansel Zeitung” del 1° ottobre scorso, la tribolata storia della nuova serie di banconote della Confederazione Elvetica – iniziata nel lontano 2005 – non è ancora destinata a veder scritta la parola “fine”. Infatti, secondo le dichiarazioni di Walter Meyer – portavoce della Banca Nazionale Svizzera – “è necessario ancora del tempo per far sì che le caratteristiche di sicurezza previste possano essere implementate nel modo migliore. Inoltre – prosegue – nella produzione presso la ditta Orell Füssli si sono verificati problemi tecnici che dobbiamo ancora superare”. A contribuire ai ritardi – certo strani, per un paese efficiente come la Svizzera – anche il recente furto di un carico biglietti da 1000 franchi ancora in fase di rifinitura. Le banconote oggi in uso nel paese, in ogni caso, come sottolinea la Banca Nazionale, sono perfettamente adeguate negli standard di sicurezza e, quindi, non c’è nessuna fretta di introdurre la nuova serie.

001
Tre dei futuri tagli cartacei della serie elvetica (source: web)